“Crisis on infinite earth”: il super evento Arrowerse

“Crisis on infinite earth” è il nuovo evento dell’Arrowerse che debutterà a inizio dicembre con Supergirl, Batwoman e Flash, per poi concludersi con Arrow e Legends of Tomorrow nel gennaio 2020.

Il 16 ottobre del 2001 viene trasmesso per la prima volta Smallville: un’avventura che per 10 anni racconta la vita di Clark Kent prima di indossare le vesti dell iconico Superman. Ancora non lo sapevamo, ma grazie a Smallville nacque per la prima volta l’interesse del grande pubblico per il riadattamento cinematografico e televisivo dei supereroi, spianando la strada al mercato di Cinecomics e show televisivi a cui siamo ormai abituati.

Undici anni dopo il primo episodio di Smallville, debutta sul canale CW Arrow, serie televisiva concentrata sul supereroe DC Freccia Verde, che apre le porte dell”Arrowerse. Dal 2012 ad oggi si sono aggiunti a Freccia Verde decine di Supereroi e TV show, tutti ambientati nello stesso universo, o meglio multiverso. Infatti la DC è molto famosa per il suo uso di linee temporali e universi paralleli, soprattutto rispetto alla sua nemesi Marvel. Anche nell’Arrowerse, come negli albi illustrati, i protagonisti viaggiano spesso tra le dimensioni o interagiscono con linee temporali cambiando la propria realtà. Al momento abbiamo sette show ambientati in questo multiverso televisivo: Arrow, Flash, Supergirl, Constantine (cancellato dopo la prima stagione), Legends of tomorrow, Black lightning e la nuovissima Batwoman (molto criticata). Le Serie Gotham, Doom Patrol e Titans, sempre della DC, non sono direttamente collegate agli show della CW.

Non è la prima volta che alcuni di questi personaggi si incontrano durante eventi o puntate crossover, ma “Crisis on infinite earth” è senza dubbio il progetto più ambizioso di tutti. Infatti oltre la preannunciata morte di Oliver Queen (freccia verde) e la fine del relativo show Arrow, e forse anche alla scomparsa del giovane Barry Allen (flash), vedremo per la prima volta nell’Arrowerse volti davvero inaspettati: Tom Welling, che interpretava Clark Kent in Smallville, nei panni di Superman e Kevin Conroy, che dava voce al personaggio di Batman nell’acclamata serie animata, interpreterà il cavaliere oscuro.

“Crisis on infinite earth” è un tributo a tutta la storia televisiva della DC e mira a divenire la “Infinity Saga” del piccolo schermo. Finora non c’è motivo di dubitare la riuscita di questo progetto e possiamo solo aspettare il suo debutto su Supergirl l’8 dicembre.

Pierluca Campajola

Immagini correlate:

We cannot display this gallery

Share this post

Lascia un commento

scroll to top