ShorTS International Film Festival: la XVI edizione

MG_4146.jpg

È stato inaugurato, a Trieste, il festival ShorTS – International Film Festival . L’apertura, svoltasi con un doppio appuntamento sia presso il cinema Ariston con la proiezione del film “Senza Nessuna pietà”, della sezione “Nuove Impronte” dedicata alle opere prime in concorso, che in piazza Verdi con la sezione “Maremetraggio , la presenza di Zita Fusco e la proiezione di  dodici cortometraggi provenienti dalla Bosnia ed Erzegovina, Italia, Austria, Germania, Francia, Polonia, Spagna, Gran Bretagna, Stati Uniti. Sono 1300 i cortometraggi che sono stati inviati da tutto il mondo, 89 i selezionati che si contenderanno il premio di 10.000 euro per il miglior corto in assoluto. I vincitori verranno proclamati venerdì 10 luglio presso il Civico Museo Teatrale “Carlo Schmidl” nella sala Bobi Bazlen in occasione del Gran Galà Finale, alle ore 19. Il festival si chiuderà con la proiezione del film “I nostri ragazzi” di Ivano de Matteo, sempre presso il cinema Ariston.

Invalid Displayed Gallery

La giuria è composta per la sezione ” Nuove Impronte” dalla produttrice Francesca Cima di Sacile, dal regista, sceneggiatore e scrittore napoletano Francesco Patierno e dall’attrice slovacca Barbora Bobulova. Quest’ultima incontrerà il pubblico giovedì 9 luglio alle 18:30 presso il teatro Verdi in occasione di una serata omaggio in compagnia dell’attore Jacopo Olmo Antinori, protagonista della sezione “Prospettiva”, spazio dedicato agli attori emergenti.

Compongono la giuria della sezione “Maremetraggio” l’attore e regista Pippo Delbono, l’attrice Chiara Caselli, il produttore per RAI Cinema Carlo Brancaleoni, il critico Luisa Morandini e la giornalista Emanuela Genovese.
Verrà assegnato inoltre un Premio Speciale alla produzione Italiana per la sezione “Maremetraggio” dal produttore Claudio Bonivento.
Anche quest’anno il pubblico sarà coinvolto nella valutazione delle opere presentate e potrà esprimere la propria preferenza attraverso le schede che saranno distribuite ogni sera prima delle proiezioni: si potrà assegnare ad ogni singolo titolo presentato un voto da 1 a 5. Il premio del pubblico Bakel, per la miglior opera prima e il premio TriesteCaffè 2015 per il mio miglior corto, verranno rivelati durante la premiazione di venerdì 10 luglio.

Invalid Displayed Gallery

Una novità di quest’anno sarà la sezione “SweetTS4Kids” dedicata ai più giovani capitanata da un giovanissimo direttore artistico, Tommaso Gregori, di soli dieci anni, figlio del critico cinematografico Beatrice Fiorentino, che ha selezionato 27 cortometraggi tra un centinaio arrivati da tutto il mondo. La giuria di giovanissimi sarà composta da 101 bambini fra gli 8 e i 13 anni e assegnerà il premio al miglior corto. Le proiezioni legate a SweetTSKids si terranno mercoledì 8 e giovedì 9 luglio dalle 18:30 presso l’Auditorium del Museo Revoltella.
Anche quest’anno sarà presente la sezione “Oltre il Muro” che dal 2009 porta il festival nella Casa Circondariale di Trieste dove 14 detenuti sceglieranno il miglior corto per il premio relativo.

Da non perdere il Sesto Premio Mattador e l’8 luglio alle ore 18 l’incontro stampa aperto al pubblico con Marco Taralli , compositore della musiche che accompagnano il film “Femmine Folli” di Erich von Stroheim nello spazio dei Teatro Verdi riservato al festival.

ll festival è realizzato con il contributo del Ministero dei Beni e della Attività Culturali e del Turismo, della Regione Friuli Venezia Giulia, di Turismo FVG, del Comune di Trieste, della Fondazione CRTrieste, della Camera di Commercio di Trieste e della Fondazione Casali.
La manifestazione si avvale della collaborazione con Trieste Estate, la Provincia di Trieste, la Casa del Cinema di Trieste, il Cinema Ariston e il Teatro Verdi di Trieste. Studio Universal, Jaguar, Bakel e TriesteCaffè sono i partner ufficiali dell’edizione 2015.

Per ulteriori informazioni: www.maremetraggio.com

Serena Bobbo © centoParole Magazine – riproduzione riservata

(foto di Serena Bobbo)

Immagini correlate:

We cannot display this gallery

Share this post

PinIt

Lascia un commento

scroll to top