Fumetti per Gioco 2014: concorso di disegno

tergesteaPaolaRamella_2012.jpg

Fumetti per Gioco 2014FUMETTI PER GIOCO, la manifestazione che riunisce a Trieste gli appassionati di fumetti, Cosplay, gioco organizzato e musica tratta dai cartoni animati e dai videogiochi, torna anche quest’anno (il 15 e 16 novembre al Pala Chiarbola) e assieme all’ Accademia di Fumetto chiama a raccolta tutti i disegnatori del Friuli Venezia Giulia per il suo concorso di disegno: ‘Un nuovo volto per Trieste Diventi Gioco’.

Il concorso, che è aperto a tutti i disegnatori con residenza in Friuli Venezia Giulia dai sedici anni compiuti in su, ha per oggetto la creazione dei manifesti ufficiali per gli eventi dell’associazione ‘Trieste Diventi Gioco’ dell’anno prossimo, 2015. Le opere presentate dovranno essere a colori, di formato 29 per 42 centimetri verticale, e ogni autore potrà presentare una sola opera.

Tergestea - Paola Ramella - Edizione 2010Trieste Diventi Gioco‘ , in occasione di FUMETTI PER GIOCO, rinnova il suo volto grafico. La protagonista sarà sempre ‘Tergestea’, ideata da Paola Ramella e Guendal (©), ma questa volta sarà disegnata da nuove matite e pennarelli. L’illustrazione che verrà realizzata dai partecipanti al concorso dovrà quindi contenere come elementi caratterizzanti:

– il personaggio di ‘Tergestea’, testimonial della manifestazione;

– la città di Trieste;

– il fumetto, il gioco e la musica

‘Tergestea’, in disegno e in carne e ossa nelle passate edizioni, è visibile sul sito di ‘Trieste Diventi Gioco’ nella sezione Fotogallery. Attraverso la segreteria dell’associazione sarà anche possibile ottenere tutte le informazioni e il regolamento del concorso; i disegni dovranno essere inviati entro e non oltre il 30 di ottobre a ‘Trieste Diventi Gioco’ presso FANTASYLANDIA, via XXX Ottobre 15, 34122 Trieste.

I premi: la realizzazione e diffusione a mezzo Web, nonché la stampa, dei poster ufficiali di ‘FUMETTI PER GIOCO 2015’ , di ‘COMICS & COSPLAY SUMMER DAY 2015’ e degli altri eventi proposti dall’associazione. Gli originali non saranno restituiti ma verranno esposti durante le manifestazioni.

˜

‘Trieste Diventi Gioco’ – [email protected]

 

Immagini correlate:

Share this post

PinIt

Lascia un commento

scroll to top